IndiceIndice  CalendarioCalendario  GalleriaGalleria  FAQFAQ  CercaCerca  RegistratiRegistrati  Lista UtentiLista Utenti  GruppiGruppi  Accedi  

Condividi | 
 

 Camminata Domenica 28 Settembre!!!

Andare in basso 
AutoreMessaggio
A.D.Friz

avatar

Maschio
Numero di messaggi : 527
Età : 36
Località : Giussano
Occupazione : Assiduo lavoratore
Data d'iscrizione : 01.07.07

MessaggioTitolo: Camminata Domenica 28 Settembre!!!   Ven Set 26, 2008 3:33 pm

Ciao, domenica le previsioni danno una giornata veramente spettacolare
(vedere il sito www.3bmeteo.com come conferma...non sbagliano mai e
settimana scorsa hanno azzeccato al 100% le previsioni), sarebbe un
peccato sprecarla...che ne dite di una bella camminatina...magari un
p' più impegnativa di quella dell'altra volta... Vi metto sotto la
descrizione di dove mi piacerebbe andare: la meta è il lago Angeloga
/rifugio Chiavenna) sull'alpe Angeloga...sotto la descrizione :-)

Il rifugio Chiavenna è situato all'Alpe Angeloga, di fronte
all'omonimo lago e alla magnifica piramide del Pizzo Stella che domina
tutta la zona (vedi foto).

Primo Itinerario: da Fraciscio-Le Soste (segnavia C 3)
Con la statale 36 arriviamo fino a Campodolcino (m. 1071) dove
prendiamo a destra per Fracisco (m. 1341) e proseguiamo fino in
località Le Soste (m. 1440). Qui la strada termina e c'è spazio per
parcheggiare.
Ci incamminiamo su un'ampia mulattiera in salita e ben presto
superiamo l'ampio letto di un torrente in secca.
Dopo un tratto in piano riprendiamo a salire; alla nostra sinistra c'è
un bosco di larici e a destra il torrente Rabbiosa.
Più avanti, dopo una breve salita, raggiungiamo uno slargo; ora la
mulattiera si restringe e la pendenza aumenta.
Superiamo alcuni gradini di pietra e troviamo un cartello che indica
l'Alpe Angeloga davanti a noi.
Il percorso si restringe ulteriormente. Saliamo con alcuni tornantini
verso un monolite di roccia accanto al quale troviamo un crocefisso di
legno (m. 1600).

Continuiamo in salita, a volte agevolati da alcuni gradini di roccia.
Poi superiamo un torrente e, dopo un tratto quasi in piano,
riprendiamo a salire.
Il sentiero piega a sinistra (freccia rossa). Continuiamo seguendo i
segnavia (bandierine bianco-rosse e triangoli rossi).
Stiamo per affrontare la parte più faticosa; dovremo infatti risalire
la montagna davanti a noi, volgendo le spalle al torrente Rabbiosa.
In piano oltrepassiamo un torrente in secca e subito riprendiamo a
salire. Alla nostra destra già si vede la vetta del Pizzo Stella.

Percorriamo ancora pochi passi in piano, poi iniziamo a salire
ripidamente. La serie di corti tornanti è lunga e faticosa.
Passiamo accanto a una piccola cascata (m. 1870). Poi raggiungiamo una
targa che ricorda un giovane ventenne deceduto.
Una scalinata ci conduce verso un varco tra la roccia (m. 1915) dove
troviamo una piccola croce di ferro.
Continuiamo con un breve tratto in piano durante il quale superiamo
due rivoli d'acqua che scendono dalla montagna formando delle piccole
cascate.
Torniamo a salire e poi percorriamo pochi passi in piano avvicinandoci
ad un torrente. Raggiuntolo, riprendiamo a salire al suo fianco.
Troviamo una scritta in rosso che indica il rifugio Chiavenna a dieci minuti.
Seguendo il torrente entriamo in una valletta fra pareti rocciose. Il
sentiero ora è allagato da alcuni rivoli d'acqua.
Procediamo dapprima in leggera salita poi superiamo alcuni massi e
roccette abbastanza ripidamente.
La fatica ormai è terminata; davanti a noi ci sono i prati dell'Alpe Angeloga.
Aggirato un dosso sulla cui sommità un cippo ricorda i caduti delle
guerre, raggiungiamo il lago e il rifugio.

Tempo impiegato 2 ore. - Dislivello m. 604.

Secondo Itinerario: da Madesimo-Motta (segnavia C 10).
Da Madesimo saliamo a Motta (m. 1725), dove parcheggiamo nei pressi
dell'albergo Bucaneve.
Ci incamminiamo sul ripido versante prativo tra due skilift verso la
già visibile statua della Nostra Signora d'Europa.
Poi il sentiero piega a sinistra. Superata una staccionata,
raggiungiamo una fontana e ad alcune baite.
Qui troviamo una sterrata che si dirige verso Motta Alta e il lago Azzurro.

Optiamo per una deviazione per visitare la statua. Prendiamo quindi la
prima stradina sulla destra, passiamo sotto due skilift e la
raggiungiamo.
La statua, opera dello scultore Egidio Casagrande è in rame sbalzato,
laminata d'oro. E' alta m. 13.50 oltre a m. 6.50 di basamento.

Passando sotto il secondo skilift e attraversando un prato, ci
riportiamo sul nostro percorso.
Raggiuntolo, procediamo verso destra già in vista della magnifica
piramide del Pizzo Stella.
Oltre questo tratto in piano, riprendiamo a salire con vari tornantini.
Il sentiero diventa meno ripido e continua con tratti esposti, a
strapiombo sul fondovalle, contornando la Costa di Fortezza.
Torniamo poi a salire ripidamente fino a quota 2228.
Superiamo i resti di una funivia mai completata e iniziamo la discesa
verso la già visibile Alpe Angeloga.

Tempo impiegato: ore 1.30 - Dislivello: m. +503-184

ESCURSIONI PARTENDO DAL RIFUGIO:
al lago Nero (m. 2351) in ore 1
al passo Angeloga (m. 2391) in ore 1.15
al rifugio Baita del Capriolo (m. 1961) in ore 3
al bivacco Pian del Nido (m. 1945) in ore 1.40
al Pizzo Stella (m. 3163) in ore 4
al bivacco Chiara e Walter (m. 2660) in ore 4

Secondo me è più che e fattibile anzi se ne abbiamo voglia potremmo fare il secondo itinerario che è più corto e dividere la gita in dua parti,
chi vuole si ferma rifugio, che vuole invece prosegue un'altra oretta
e arriva al lago Nero!!!!!!!!!!
Che ne pensate???
Fatemi sapere....
Ciao e buona giornata
A.D.Friz

_________________
Le conquiste che sono permanenti e che non lasciano rimpianti sono le conquiste su di noi stessi...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
AlBerotto

avatar

Maschio
Numero di messaggi : 267
Età : 32
Località : Robbiano (specifichiamo bene)
Occupazione : Studente (nonche' fratello di Friz!!)
Data d'iscrizione : 02.07.07

MessaggioTitolo: Re: Camminata Domenica 28 Settembre!!!   Ven Set 26, 2008 6:46 pm

Mi spiace ma per questa volta non sono dei vostri Sad
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Roby
Admin
avatar

Maschio
Numero di messaggi : 834
Età : 35
Località : Giussano Capitale
Occupazione : Researcher/Consultant
Data d'iscrizione : 01.07.07

MessaggioTitolo: Re: Camminata Domenica 28 Settembre!!!   Ven Set 26, 2008 9:22 pm

l'angeloga è molto bello..la via da motta è davvero easy...

_________________
The greatest danger for most of us lies not in setting our aim too high and falling short; but in setting our aim too low, and achieving our mark.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente http://network.forumattivo.net
Rabb

avatar

Maschio
Numero di messaggi : 112
Età : 37
Località : Alserio
Occupazione : Betrieb Disposition
Data d'iscrizione : 15.04.08

MessaggioTitolo: Re: Camminata Domenica 28 Settembre!!!   Sab Set 27, 2008 10:38 am

Negativo, sono a Varese per i mondiali di ciclismo
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Camminata Domenica 28 Settembre!!!   

Torna in alto Andare in basso
 
Camminata Domenica 28 Settembre!!!
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Meeting Art Domenica 19 Giugno 2011 (Maiolica)
» 06 SETTEMBRE 2009 MEETING ART - VERCELLI -
» Domenica 23 Gennaio-Asta Meeting Art
» Fiera - Planet Creativity - 24/26 settembre 2011 - Parma
» 04 SETTEMBRE 2011 "Premio Lizza D'Oro" al Maestro Nunziante

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Il Network :: Principal :: Serate - Week end - Eventi-
Andare verso: